fito uniquepels

POMATA IPPOCASTANO E AMAMELIDE

€23,50

Pomata funzionale coadiuvante del massaggio per alleviare disturbi causati da insufficienza venosa periferica, cellulite, fragilità capillare, varici, piccole ragadi, sindromi postflebitiche e emorroidi.

 

Utilizzo

Per consentire il massaggio, applicare la quantità adeguata direttamente sulla parte interessata. Massaggiare delicatamente con movimenti lenti e circolari fino al completo assorbimento. Questa pomata brevettata è stata appositamente studiata per rimanere visibile fino al completamento di un massaggio o auto-massaggio efficace. Quando si usa: Utilizzare quando si presentano i casi sopra riportati nella descrizione.

Benefici

- Allevia il dolore nei casi sopra riportati

Focus on

L’estratto di semi di ippocastano titolato in escina (aesculus hippocastanum seed extract) è chiamato anche Castagno d’India o Castagno dei Cavalli. È un albero originario dell’Asia e molto diffuso in ambiente collinare e pedemontano. Il suo estratto si ricava dai semi, ricchi di attivi. Contiene vitamine (B, C e D) ed è molto ricco di Escina. L’escina agisce a livello della barriera vaso-tissutale e tonifica i vasi, normalizza la loro permeabilità e favorisce il riassorbimento dei liquidi che ristagnano nei tessuti. È inoltre in grado di ridurre l’attività di enzimi che indeboliscono la struttura dei vasi sanguigni. Riducendo l’attività di questi enzimi, i vasi riacquistano la normale resistenza e permeabilità. Queste peculiarità rendono l’estratto di ippocastano molto usato nei cosmetici che tramite il massaggio aiutano a contrastare la cellulite ed in quelli che aiutano a contrastare le gambe gonfie, pesanti e con vene varicose, alleggerendole e donando loro una maggiore vitalità. L’estratto di foglie di amamelide titolato in catechine (hamamelis virginiana leaf extract) più comunemente conosciuta come amamelide (Hamamelis Virginiana) è una pianta a portamento arbustivo che cresce spontaneamente sia sulle coste orientali dell’America del Nord sia nelle foreste. È stata introdotta in Europa all’incirca nel 1700 come pianta ornamentale, ma via via è stata sempre più apprezzata per le sue numerose virtù terapeutiche. Le proprietà cicatrizzanti del decotto di Hamamelis erano note ai nativi americani, che lo utilizzavano per curare le ferite. Nell’Ottocento il distillato ottenuto dalle foglie veniva utilizzato dai coloni europei contro le scottature del sole e le irritazioni oculari dopo lunga esposizione alla luce. Le sue proprietà sono riconducibili all’elevata concentrazione di principi attivi: in essa, infatti, sono presenti tannini, flavonoidi, polifenoli ed oli essenziali che svolgono un’azione decongestionante e antinfiammatoria. Le catechine e gli altri componenti dell’amamelide aiutano a sostenere le capacità antiossidanti cutanee ed a proteggere la cute dall’azione lesiva dei raggi ultravioletti e da eventi infiammatori. Pertanto, prodotti cosmetici topici da massaggio a base di estratto di amamelide sono utilizzati in caso di pelli arrossate, facilmente irritabili e con couperose o per lenire la pelle in caso di lievi ferite, arrossamenti, punture di insetti, scottature solari e dermatiti.

Ingredienti

Aqua, gluconolactone, glycerin, propanediol, isopropyl myristate, cetyl alcohol, cetearyl alcohol, propylene glycol, sodium hydroxide, sodium cetearyl sulfate, aesculus hippocastanum seed extract, hamamelis virginiana leaf extract, cetearyl glucoside, helianthus annuus seed oil*, escin, tocopheryl acetate, sodium phytate. *ingredienti prodotti da agricoltura biologica

Visti di recente