La cura dei capelli in estate

Le belle giornate portano con sé il sole splendente e i suoi raggi interessano anche i capelli; cominciano le sessioni di tintarella al mare e in piscina e con loro anche i bagni rinfrescanti con l'aggiunta di salsedine e cloro e quindi è necessario correre ai ripari per evitare di trovarsi della stoppa in testa.

ECCO I NOSTRI 10 CONSIGLI PER CAPELLI BELLI E SANI ANCHE IN ESTATE:

1 PREPARA I CAPELLI ALL’ESTATE
Prima dell’estate rinforza i capelli con le nostre gocce rinforzanti anticaduta. Si tratta di una lozione concentrata che, stimolando il metabolismo cellulare, ritarda gli effetti dell’invecchiamento capillare, rinforzando i capelli e prevenendone la caduta.

2 SPAZZOLA I CAPELLI PRIMA DI LAVARLI
Generalmente si ha l’abitudine di pettinare i capelli solo dopo averli lavati o subito dopo l’applicazione del prodotto nutriente o districante. Spazzolare i capelli bagnati è molto stressante e c’è più probabilità di spezzarli, in più generalmente si sente meno dolore e si è più inclini a pettinarli energicamente peggiorandone la resistenza. Ricordati quindi di pettinarli delicatamente da asciutti prima del lavaggio così potrai procedere con la sessione di lavaggio con i capelli già ben districati e avrai meno problemi di formare nodi durante lo shampoo o il risciacquo, soprattutto se lo fai sotto il getto della doccia.

3 UTILIZZA UNO SHAMPOO RISTRUTTURANTE E RISCIACQUA CON ACQUA FREDDA
Allunga lo shampoo con un po’ di acqua, miscela bene e poi fai un massaggio delicato alla cute così da non stressarla troppo. Distribuisci il prodotto anche sulle lunghezze, massaggiale senza strofinarle troppo, per non favorire la formazione delle doppie punte. L’ultimo risciacquo fallo con acqua fredda: l’acqua fredda infatti serve per chiudere le squame del capello contrastando quindi la formazione di doppie punte e rendendo la superficie del capello levigata e uniforme.

4 UTILIZZA MASCHERE E IMPACCHI
Con lavaggi frequenti, sole e bagni a più non posso non devi assolutamente dimenticare di applicare una maschera idratante e nutriente almeno una volta alla settimana (anche due se hai i capelli secchi o crespi). Quando torni dalla spiaggia sarebbe poi molto salutare fare un bell’impacco: prova con il nostro gel aloe bio, il numero 1 per idratare in profondità; la tua chioma risulterà subito morbida e lucente!

5 TAMPONA I CAPELLI SENZA STROFINARE
Dopo aver lavato i capelli avvolgili in un asciugamano morbido e posizionalo a mò di turbante per circa 3 minuti in modo da assorbire l’acqua in eccesso. Poi tamponali delicatamente senza strofinarli così eviterai di indebolirli e di favorire l’odioso effetto crespo. Applica sulle punte e su tutta la lunghezza del capello il nostro olio rigenerante.

6 MESSA IN PIEGA NO STRESS
Approfitta della bella stagione per non stressare la chioma con phon, piastra e arricciacapelli! Il capello in estate è più fragile e delicato rispetto alle altre stagioni. Evita, a maggior ragione, di stressarlo ulteriormente stirando la chioma con la piastra, facendo troppe pieghe con il phon oppure arricciandoli con il ferro. Il calore di questi materiali potrebbero indebolire la struttura del fusto.

7 PROTEZIONE ANCHE IN TESTA
Sia che vai al mare o in piscina i capelli sono a rischio per lo stress dovuto a sole, sale e cloro. Ricordati quindi di applicare l'olio rigenerante prima di stenderti sull’asciugamano, quando hai messo la crema solare (ricordati sempre di metterla!) applicalo generosamente su tutti i capelli, insistendo particolarmente sulle lunghezze. Poi quando sei fuori dall’acqua indossa possibilmente anche un cappello, un foulard o una bandana, ti servirà sia per evitare colpi di sole sia per proteggere maggiormente i capelli, soprattutto se li hai tinti.

8 SCIACQUA I CAPELLI DOPO I BAGNI AL MARE O IN PISCINA
Dopo il tuffo al mare o in piscina ricordati di risciacquare bene la testa con dell’acqua dolce e riapplicare l'olio rigenerante, in questo modo eliminerai eventuali residui di sale o cloro.

9 EVITA TRATTAMENTI CHIMICI
Non cambiare colore prima di partire per le vacanze. È decisamente sconsigliato in quanto questo procedimento necessita di tempo per far sì che il capello riacquisisca vitalità e, soprattutto, per evitare che la tinta sbiadisca al potere schiarente del sole. Riassumendo: se vuoi farti rossa, sappi che c’è il rischio di tornare a casa arancione! Tinture e decolorazioni rovinano sempre i nostri capelli ma in estate ancora di più perché la nostra chioma subirebbe uno stress doppio essendo esposta a sole e mare.

10 BEVI MOLTO
Bere è sempre importante ma in estate lo è ancora di più! Per mantenere la nostra pelle e i nostri capelli sani l’idratazione è importantissima, bere almeno 2 litri di acqua al giorno ci aiuterà a mantenere i nostri capelli in salute per tutta l’estate. Potete provare i nostri h2drink freddi per facilitarvi a bere e per assorbire più energia per il nostro organismo e i nostri capelli.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati