E' arrivato l'autunno .. alla tua pelle chi ci pensa?

L'autunno è finalmente arrivato in gran parte del nostro Paese.
Dopo una lunghissima estate in cui la nostra pelle ha dovuto fare i conti con il caldo, il sole, il cloro, la disidratazione, è arrivato questo momento di passaggio verso il freddo dell'inverno.
Ecco qualche suggerimento per aiutarti a prenderti cura della tua pelle in questo periodo. 
Proteggila dal clima secco.
I primi freddi, il vento, lo smog autunnale agiscono negativamente sulla tua pelle. E' necessario proteggerla con efficaci antiossidanti (Crema viso giorno antiossidante alle bacche di Goji) e protettive (Crema viso protettiva e Couperose).
Ma non è solo la pelle "esposta" che va protetta. Non dimenticatevi del resto del vostro corpo. Tenete sul vostro comodino una Crema Corpo molto nutriente e idratante e applicatela su gambe e braccia prima di andare a dormire.
Nelle case si accendono i termosifoni, e anche la pelle (oltre che tutto l'organismo) risente del "microclima" troppo secco all'interno delle abitazioni. Non dimenticate di mantenere il clima interno ad una temperatura adeguata (non troppo calda) e umidificata.
Il bagno caldo in autunno è una vera delizia. Ricordate che, come in qualsiasi stagione ma a maggior ragione a causa di importanti sbalzi di temperatura, il bagno d'autunno è importante che sia con acqua tiepida per evitare di seccare ulteriormente la pelle.
La salute della pelle parte da una corretta alimentazione
Ma ci puoi credere? l'Alimentazione in autunno incide sulla luminosità della tua pelle. La nostra Naturopata, Valentina Scagliarini, ti consiglia:
il metabolismo si prepara per il letargo dell'inverno.Tutto è un lasciar andare.
In natura cadono le foglie,tutto si accartoccia in se, i colori si spengono, si chiude un ciclo vitale appena trascorso.
A livello somatico sono nel mirino circolazione  venosa e linfatica, tessuto adiposo e di riserva, sistema endocrino e sfera emozionale.
Si è soggetti ad una difesa messa in atto  con un iglobamento e quindi infezioni, edemi e intossicazioni.
Fondamentale è abbandonare verdura e frutta estivi (pomodori, cetrioli, peperoni, melanzane ecc.) rinfrescanti e indebolenti per il nostro organismo in questa stagione.
Via libera ai cibi bio di stagione, privilegiando le cotture che apportano calore al nostro organismo.
Zuppe, minestroni e vellutate accompagnate dai preziosissimi semi oleosi (zucca,girasole,lino,sesamo,pinoli ecc.).
Alternare i cerali  dando spazio al grano saraceno, privo di glutine ed estremamente riscaldante.
Ricordarsi SEMPRE di bere acqua naturale a temperatura ambiente e non trascurare l'attivitatà fisica anche con il freddo.
Anche solo una camminata,a passo sostenuto, di minimo 30 min. al giorno aiuta la perdita di peso e la salubrità del nostro sistema cardiocircolatorio.
Altro cardine fondamentale è il ripristino della flora batterica intestinale ad ogni cambio di stagione per mantenere efficiente il nostro sistema immunitario, primo baluardo di difesa contro le aggressioni esterne.
Puliamo, nutriamo e esfoliamo la nostra pelle
Non abbandonare la detersione quotidiana del viso, mattina e sera usa latte detergente e tonico. Se la mattina non hai tempo non dimenticare questa importante routine. Usa piuttosto latte e Tonico Bio 2 in 1, oppure gel detergente riequilibrante per fare prima. Ma la sera, ascolta un consiglio da amica, usa sempre latte e tonico per struccarti, togliere le impurità accumulate durante la giornata e far "respirare" la tua pelle. Ti ringrazierà.
Una delle Creme che trovi nella collezione creme viso e un siero Viso antiage 2 ti accompagneranno nella tua giornata.
Uno scrub viso o Scrub Corpo nutriente andranno fatti almeno una volta alla settimana. La pelle va liberata delle "cellule morte". Che sia del viso o del corpo, facciamola "respirare". Vedrai davvero una grande differenza. 
Idrata da dentro e da fuori
Come si fa a mantenere idratata la pelle?
Aiutandola da dentro, innanzitutto, bevendo la giusta quantità d'acqua: Valentina Scagliarini suggerisce almeno 30ml per chilo corporeo.
Saranno sufficienti anche per coprire il fabbisogno della tua pelle, per tenerla idratata ed elastica.
I prodotti amici della tua pelle sono quelli che contengono elementi nutrienti.
Più la pelle sarà idratata più sarà elastica e luminosa.
Scegli sempre prodotti a base vegetale come emulsioni e olii prodotti solo con materie prime di origine vegetale ed evita quelli che contengono tensioattivi e sostanze derivate dalla raffinazione del petrolio o con ingredienti allergizzanti. Essi contribuiscono alla secchezza occludendo i pori e dando una fittizia sensazione di idratazione.
Viva l’autunno ... una stagione fantastica .. con qualche accorgimento. 

 

 

 

 

 

VALENTINA SCAGLIARINI

Naturopata Finr (federazione italiana naturopati riza) specializzata in riequilibrio psicofisico e rieducazione alimentare.
Il suo motto è "Abbi cura del tuo corpo, è l'unico posto in cui devi vivere"
La sua consulenza da oltre 20 anni aiuta a:
- Ritrovare l'equilibrio in modo naturale senza forzature e sacrifici
- Riequilibrio del peso in linea alla propria costituzione
- Intolleranze a glutine, lattosio e altro
- Passaggio ad una alimentazione totalmente vegetale
- Approcciare con più sicurezza alla cucina naturale scoprendo ricette sane, gustose, veloci
- Orientarsi tra le mille informazioni in campo di alimentazione e stile di vita
- Affrontare un problema di salute praticando uno stile di vita sano così da ottimizzare il percorso di guarigione
- Approfondire le conoscenze in campo olistico, scoprendo la visione energetica del cibo


VALENTINA SCAGLIARINI NATUROPATA
Via Malanotte, 94 - Calisese di Cesena (FC)
366 9843283
0547 314559

Anche via Skype

 

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati